Le onde gravitazionali…remix!

Annuncio di oggi 16 Ottobre 2017:  “Da oggi l’astronomia non è più la stessa: una rivoluzione come quella di Galileo quando puntò il cannocchiale verso il cielo. E’ stato infatti catturato il segnale generato dalla fusione di due stelle di neutroni, così dense da costituire uno stato estremo della materia.” Si apre una nuova era per l’astronomia.  Continue reading “Le onde gravitazionali…remix!”

Meglio fare come le formiche?

Stavo attraversando quella sera la piazza della statua di Publio Ovidio Nasone e sullo sfondo vedevo l’ingresso del palazzo della mia scuola di ginnasio e liceo classico. La piazza era quella di Sulmona in Abruzzo, all’inizio della sera quando il buio cominicia il suo irreversibile avanzare sulla luce. Continue reading “Meglio fare come le formiche?”

La danza di colori

Una superstizione, quando è una superstizione, non è mai una superstizione. Essa è verità!  Una di queste è quella che ritiene che le nostre percezioni corrispondano ad una realtà “così come è” mentre il resto del mondo si è già da tempo incamminato sul percorso di realtà non “così come è”,  ma “così come ci appare”, anzi meglio, “così come ci succede, come ci occorre.” Continue reading “La danza di colori”

Il multiverso

Linguaggio, parole, conversazioni, particelle, atomi, neutroni, protoni, anime, dimensioni, spazio e tempo, luce, esperienza, consapevolezza, osservazione…e cosi tanti altri universi vengono disegnati da  “parole” o “termini”, il punto di arrivo di un viaggio che partendo da una astrazione, Continue reading “Il multiverso”

Fedro, scrittura, anima e iPad…

Con l’invenzione della scrittura  si segnò un momento particolarmente importante della condizione umana: il passaggio dalla Preistoria alla Storia. Con essa abbiamo cominciato a lasciare una traccia scritta delle nostre azioni, della nostra cultura e del nostro sapere permettendo a chi avrebbe seguito di ricostruire più facilmente la nostra avventura sulla terra. In un certo senso con essa ci siamo avvolti in una coltre di “temporalità”. Continue reading “Fedro, scrittura, anima e iPad…”