La danza di colori

Una superstizione, quando è una superstizione, non è mai una superstizione. Essa è verità!  Una di queste è quella che ritiene che le nostre percezioni corrispondano ad una realtà “così come è” mentre il resto del mondo si è già da tempo incamminato sul percorso di realtà non “così come è”,  ma “così come ci appare”, anzi meglio, “così come ci succede, come ci occorre.” Continue reading “La danza di colori”

Il multiverso

Linguaggio, parole, conversazioni, particelle, atomi, neutroni, protoni, anime, dimensioni, spazio e tempo, luce, esperienza, consapevolezza, osservazione…e cosi tanti altri universi vengono disegnati da  “parole” o “termini”, il punto di arrivo di un viaggio che partendo da una astrazione, Continue reading “Il multiverso”

Fedro, scrittura, anima e iPad…

Con l’invenzione della scrittura  si segnò un momento particolarmente importante della condizione umana: il passaggio dalla Preistoria alla Storia. Con essa abbiamo cominciato a lasciare una traccia scritta delle nostre azioni, della nostra cultura e del nostro sapere permettendo a chi avrebbe seguito di ricostruire più facilmente la nostra avventura sulla terra. In un certo senso con essa ci siamo avvolti in una coltre di “temporalità”. Continue reading “Fedro, scrittura, anima e iPad…”

L’incrinatura nell’uovo

C’era una volta un bambino che ogni giorno andava a passeggiare,  appena guardava una cosa, diventava quella cosa, e quella cosa diventava parte di lui, per quel giorno o per parte di quel giorno, o per molti anni o per tanti cicli di molti anni. Walt Witman Continue reading “L’incrinatura nell’uovo”

Vibrazioni

Per l’occhio, la forma e il colore; per l’orecchio il suono; per il naso il profumo ed il gusto per la bocca; per le dita il tatto. Ma questi sono simboli, parole diverse per una stessa cosa,  qualità diverse di sensibilità, dimensioni diverse di stati di coscienza, vibrazioni energetiche. Continue reading “Vibrazioni”